Forever and ever

Forever and ever

Mother I’m the castaway
washed up on the beach
of defeat by the waters
where the warm sand will Caress
My thoughts and conforts from Doubt
my friend ideology
didn’t make it she sank
during the storm

Forever and ever
out of control
Forever and ever
we’ll fight to break down the walls

Mother lead me
I’ve fought for so long
to break the walls
now I’m afraid of the fields
My feet are stuck in the quicksand of Depression
but you know that going is the only way
for those who have found
their house burning down

Forever and ever
out of control
Forever and ever
we’ll fight to break down the walls

Mother help me
the merchants at the Temple
are building an alibi
for the slaughter
Last night m brothers
flew over the border
but fire devoured
their tin wings

Forever and ever
out of control
Forever and ever
we’ll fight to break down the walls

Trad: “Per sempre”

Madre ascoltami
sono il naufrago che le acque
hanno spinto
sulla spiaggia della sconfitta
dove la calda sabbia accarezza
i pensieri e consola dal dubbio.
La mia compagna ideologia
non ce l’ha fatta
è affogata nella tempesta.
Per sempre
fuori dal controllo
per sempre
combatteremo per abbattere le mura.
Madre guardami
ho lottato a lungo per abbattere le mura
ed ora ho paura della Prateria.
I miei piedi sono
nelle sabbie mobili della depressione
ma tu sai che andare è l’unica cosa
per chi come me ha trovato
la sua casa in fiamme.
Per sempre
fuori dal controllo
per sempre
combatteremo per abbattere le mura.
Madre aiutami
i mercanti del tempio
stanno costruendo un alibi
per il Massacro.
Ieri notte i miei fratelli
hanno volato oltre il confine
ma il fuoco ha divorato
le loro ali di cartapesta.
Per sempre
fuori dal controllo
per sempre
combatteremo per abbattere le mura.
Madre perdonami
per me il cielo
era troppo piccolo
ma pensa quanta era la mia sete
per gettarmi senza esitazione
nell’Oceano.