Contestualizziamo “Calibro 77” – La politica, la società, gli avvenimenti… #08

Nel 1977 l’Italia scopre ANDREA PAZIENZA quando la rivista Alter pubblica “Le straordinarie avventure di Pentothal”. E’ un successo inatteso e clamoroso, Pazienza diventa il punto di riferimento del Movimento studentesco bolognese che si riconosce in quelle tavole e stringe amicizia con i principali artisti della scena fumettistica di quegli anni. Sempre nel 1977 entra a far parte della rivista Cannibale. L’attività di fumettista diventa sempre più il centro della sua vita. Tutto ruota intorno all’urgenza di raccontare che travolge un gruppo che passa da Cannibale a Frigidaire passando per Il Male.
Con questo documentario Stefano Mordini realizza il ritratto di uno dei più grandi autori contemporanei di narrativa illustrata, ma anche un affresco dell’Italia degli anni a cavallo tra i ’70 e gli ’80: Andrea Pazienza è un artista che, con le sue opere, ha descritto gli umori, i sapori, il linguaggio di quell’epoca.

[Visita il sito WWW.CALIBRO77.IT, sostieni la campagna crowdfunding “Calibro 77” e scegli la tua ricompensa…diventerai così co-produttore del nuovo album dei Gang!]

‪#‎Gang‬ ‪#‎crowdfunding‬ ‪#‎Calibro77‬ ‪#‎Laraccoltacontinua‬ ‪#‎tuttopazienza‬ ‪#‎Paz‬ ‪#‎AndreaPazienza‬